fbpx

Gabriele Centorbi

Gabriele Centorbi, si è diplomato in Violino nel 2011 presso l’Istituto superiore di studi musicali R. Franci a Siena, sotto la guida della professoressa Lucia Goretti. Ha partecipato alle masterclass di violino del M° Luca Rinaldi, del M° Marco Fornaciari, del M° Cristiano Rossi e del M° Francesco Parrino (sia per strumento che per musica da camera contemporanea).
Ha suonato da solista:

Ha vinto la III borsa di studio messa in palio dal M° Enrique Mazzola in occasione del laboratorio orchestrale con l’Orchestra da Camera Poliziana con la seguente motivazione: “si è distinto per l’appassionata ed efficace partecipazione nella fila dei primi violini e per la determinazione con cui ha affrontato la prova di direzione d’orchestra proposta dal M° Mazzola agli allievi del laboratorio”.
E’ la spalla dell’ orchestra Cave Notas dal 2003 (orchestra dei Comuni di Castelfiorentino e Poggibonsi), con la quale, oltre a numerosi concerti nel territorio, ha partecipato ai Festival Europei della Gioventù Musicale dal 2002 a oggi (Svizzera 2002-Svezia e Danimarca 2004-Ungheria 2007-Austria 2009-Italia 2012).
Dal 2004 suona stabilmente nell’Orchestra da Camera Poliziana, partecipando a molti concerti nel territorio, ma anche in tutta Italia. Con essa ha partecipato a molti Cantieri Internazionali d’Arte, dove nel 2004 ha eseguito la prima italiana della Cantata “Saint Nicolas” di Britten diretta dal M° Luciano Garosi. Spesso ha ricoperto il ruolo di solista o di spalla. In questa orchestra ha avuto l’onore di essere diretto dal M° Enrique Mazzola e dal M° Pasquale Veleno, nonché dal direttore stabile Luciano Garosi, con il quale nel 2012 hanno eseguito la prima assoluta dell’opera Brimborium del compositore Mauro Montalbetti.
Collabora spesso con l’Orchestra Cantica Nova di Fiesole e l’Orchestra R. Franci Città di Siena con la quale ha anche eseguito la prima del Concerto per flauto, percussioni e orchestra d’archi composta dal M° Antonio Anichini. Con questa orchestra ha avuto l’onore di essere diretto, oltre che dal direttore stabile Michele Manganelli, dal M° Luciano Acocella e dal M° Alessandro Pinzauti, e collaborato con i Maestri Héctor Moreno, Danilo Rossi, Luca Provenzani, Anastasia Tomaszewska Schepis, Patrizia Ciofi e Laura Polverelli.
Ha seguito i seminari di musica antica tenuti dal M° Ottaviano Tenerani, presso l’Istituto R. Franci di Siena, collaborando anche con l’ensemble barocco “il Rossignolo”.
Ha Partecipato alla IV e V Giornata Europea degli Universitari – Veglia mariana con Benedetto XVI – in qualità di violinista di fila presso l’aula magna nel 2006-2007.
Ha partecipato allo stage tenuto dal M° Simone Fontanelli in collaborazione con la “Amadeus Kammerorchester Salzburg” nel 2009, can la quale ha eseguito vari Concerti per solista e orchestra oltre che la I Sinfonia di Beethoven.
Ha eseguito con l’Orchestra del Royal Northern College of Music di Manchester la II Sinfonia di Mahler diretta dal M° Roland Böer nel 36° Cantiere Internazionale d’Arte del 2011.
Nel 2012 ha suonato in orchestra e come solista al Mozarteum di Salisburgo in collaborazione con la scuola di musica di Greve in chianti
Suona spesso in formazioni di musica da camera. Tra i numerosi concerti ha eseguito in formazione di quartetto l’Oratorio “Isacco” di Jommelli con i solisti del coro del Maggio Musicale Fiorentino.
Insegna Violino dal 2008 nel progetto risvegli della scuola comunale di musica di Castelfiorentino in collaborazione con la scuola media Bacci-Ridolfi. Ha inoltre insegnato nei corsi che il conservatorio di Siena organizza per le scuole elementari. Dal 2011 è divenuto insegnante di violino della scuola di musica di Castelfiorentino, e dal 2014 anche della scuola di musica Diapason di Siena. Dal 2015 è responsabile del dipartimento di violino presso la Music Academy Siena.